Francesco Sposito – 9 maggio

Francesco Sposito - 9 maggio - Malcesine - Hotel Bellevue San Lorenzo
Cos’è per te Fish&Chef?

“Mi consente di conoscere tante belle realtà, di confrontarmi con esse, di far nascere nuove amicizie e perché no, altre opportunità di lavoro.”

COS’è PER TE:” RIVOLUZIONE”?

Chi non ha mai pensato che questo mondo vada cambiato? il cambiamento è indispensabile . La vera rivoluzione  è  nel cambiamento pacifico,  una nuova visione del mondo al centro del quale vi sia di nuovo l’uomo. Ecco, questa sarebbe una rivoluzione:” ritrovare se stessi “.


9 MAGGIO 2019

Francesco Sposito | 2 Stelle Michelin

del Ristorante TAVERNA ESTIA  – Brusciano – Napoli

 

A 25 anni già con le idee chiare! Il ristorante deve essere un laboratorio di sperimentazioni, dove il territorio viene distillato in sensazioni nuove. Avanguardia insolita per questa latitudini.

Al suo fianco il fratello Mario sommelier, direttore di sala e manager le rispettive fidanzate Elena e Viola e mamma Margherita.

Persino le erbe e gli ortaggi alla TAVERNA ESTIA hanno un’aria di famiglia, coltivate come sono nella masseria di casa.

“Disegnare i miei piatti è semplice, poche  sono le cose che amo , mio figlio Armando,  il rigore a lavoro,  il pane , la mia terra, e i suoi frutti. Certo a 34  anni sento che ho ancora tanto da dare e so che tante ma tante persone mi amano e questo mi fa star bene.”


Menù della serata


Sgombro in émincé con primizie, kumquat, mandorle, uova di trota e alghe

 

Trota salmonata in carrozza con gel di Ponzu

 

Pacchero in tortiera di salmerino, bottarga di trota e nero di seppia

 

Manzo affumicato con peperoncino verde e ciliegia

 

Millefoglie con chibouste e caramello.

 

Caffè – il Gin

INFO serata

Malcesine | HOTEL BELLEVUE SAN LORENZO
Via Gardesana, 164 – Malcesine (Verona)
Costo della cena €100 – Inizio serata ore 20
Prenotazioni presso il Ristorante dell Hotel: T +39 045 7401598

L’hotel Bellevue San Lorenzo si trova  a Malcesine: qui alla fine dell’Ottocento sorse Villa Gruber acquistata dagli attuali proprietari 25 anni fa, rinnovandosi nel tempo e diventando questa raffinata e moderna struttura caratterizzata da più ville, sulle rive del lago, luogo incantato, testimone della Belle-Epoque e di tante atmosfere. L’accoglienza, il sapore veneziano delle trifore bizantine, dei ferri battuti alle finestre, degli affreschi, come quello del Santo che ha dato il suo nome all’albergo, caratterizzano l’albergo stesso insieme al panorama, al paesaggio, al clima ed ai miti del posto.

“Fish & Chef per noi è una vetrina di enorme importanza per far conoscere la nostra struttura anche a coloro che non soggiornano nel nostro albergo. Siamo stati sempre parte della manifestazione, già dal primo anno di creazione e saremo felici di partecipare anche quest’anno, soprattutto perché ospiti dell’ultima serata con il Dream Team. Negli anni abbiamo sempre apprezzato le conoscenze fatte sia con i vari chef e collaboratori, sia con coloro che hanno partecipato come ospiti della manifestazione. “